Indietro La Stampa lunedì 16 aprile 2018
Cerca Sezioni 16 apr

La Stampa

lunedì 16 aprile 2018
Vicino
Annuncio
16. apr. 23:31 Barilla non farà più pasta con il grano canadese 
La Stampa
Alle dieci di ieri mattina nello stand della Coldiretti all’interno di Vinitaly si brinda ad una notizia che arriva dal Canada. A Toronto Emilio Ferrari, il direttore degli acquisti di Barilla, partecipando al Canadian Global Crops Symposium ha annunciato che l’azienda leader mondiale della produzione di pasta non acquisterà più grano duro dagli ag...
 Mi piace Rispondi
16. apr. 17:31 Intesa vende 11 miliardi di Npl e affida la gestione all’esterno 
La Stampa
Il via libera dovrebbe arrivare dal cda di oggi: Intesa Sanpaolo alleggerisce il proprio bilancio con la cessione di 10,8 miliardi di crediti deteriorati e si prepara a creare la più grande piattaforma italiana per la gestione dei prestiti non performanti con l’operatore scandinavo Intrum Justitia....
 Mi piace Rispondi
16. apr. 17:31 Generali vende le attività di Panama e Colombia 
La Stampa
Generali fa un altro passo avanti nel piano di dismissioni. Il gruppo assicurativo triestino ha completato la cessione delle proprie attività a Panama e in Colombia. Queste operazioni, annunciate nel corso del secondo semestre del 2017, rientrano nell’ambito della strategia di razionalizzazione della presenza geografica e di miglioramento dell’effi...
 Mi piace Rispondi
16. apr. 17:31 I falchi tedeschi sabotano la riforma Merkel-Macron delle finanze europee 
La Stampa
Cresce la distanza tra Francia e Germania sulla riforma dell’Eurozona e di conseguenza si allontana il giorno in cui potrebbe vedere la luce. Al termine del Consiglio Europeo di dicembre, Merkel e Macron avevano annunciato una proposta comune «entro marzo». Poi la scadenza è slittata a giugno. Ora un nuovo rinvio sembra inevitabile. ...
 Mi piace Rispondi
16. apr. 13:36 Le aziende americane non possono vendere componenti alla cinese ZTE 
La Stampa
Il dipartimento del Commercio Usa ha vietato alle aziende americane di vendere componenti al produttore di telefoni cinese Zte per sette anni. Secondo il governo Usa l’azienda cinese ha violato ancora una volta l’embargo previsto sulla vendita di prodotti all’Iran e alla Corea del Nord. In realtà Zte nel 2017 aveva deciso di patteggiare e pagare a...
 Mi piace Rispondi
16. apr. 10:27 Aggiornato Indici immobili a Piazza Affari 
La Stampa
Come capita di rado (ma talvolta è successo) la Borsa di Milano si è trovata ieri a fine giornata esattamente sulle stesse posizioni di venerdì, con gli indici principali Ftse Mib e All Share invariati, anche gli altri indici fermi, e solo il Ftse Italia Mid Cap impercettibilmente mosso (-0,02%). Gli operatori di mercato non sanno come interpret...
 Mi piace Rispondi
15. apr. 23:00 Sir Martin Sorrell costretto al passo indietro. Il mago della pubblicità lascia la guida di Wpp 
La Stampa
Quando nel 2010 Sir Martin Sorrell disse che sarebbe andato in pensione solo se gli avessero sparato, forse non aveva considerato che la pistola fumante sarebbe stata trovata proprio in casa sua. Il comunicato con cui nella notte di sabato il fondatore di Wpp, il più grande gruppo di agenzie pubblicitarie al mondo, ha annunciato il passo indietro s...
 Mi piace Rispondi
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è giovedì 26 aprile 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto