Indietro Corriere della Sera Airbnb e gli host furbetti: rubano i dati per spingere le prenotazioni dirette
Cerca Sezioni 22 gen
Vicino
Annuncio
Airbnb e gli host furbetti: rubano i dati per spingere le prenotazioni diretteAggiornato11 gen 16:47

Airbnb e gli host furbetti: rubano i dati per spingere le prenotazioni dirette

Corriere della Sera
I padroni di casa raccolgono i contatti dei visitatori e li usano per suggerire una prenotazione diretta, che elimini la fee dovuta alla piattaforma, che oggi sul mercato vale 90 miliardi di dollari. Nel 2019 il 69% delle prenotazioni su Airbnb veniva da utenti non alla prima esperienza. Sarà così anche dopo la pandemia?
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è venerdì 22 gennaio 2021

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

Corriere della Sera

Vicino