Indietro Corriere della Sera Caos BluTec, era già pronto l’accordo con i cinesi: «Investiamo 50 milioni, firmiamo davanti a Xi Jinping»
Cerca Sezioni 23 lug
Vicino
Annuncio
Aggiornato14 mar 12:26

Caos BluTec, era già pronto l’accordo con i cinesi: «Investiamo 50 milioni, firmiamo davanti a Xi Jinping»

Corriere della Sera
Poco prima degli arresti di martedì del patron di BluTec, Roberto Ginatta, e dell’amministratore delegato dell’ex Fiat di Termini Imerese, Cosimo Di Cursi, l’azienda trattava un’intesa con il produttore cinese di auto elettriche Jiayuan. Ecco il documento
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è martedì 23 luglio 2019

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

Corriere della Sera

Vicino