Indietro La Stampa Salvini e Di Maio tirano dritto: “Il deficit non scende oltre il 2,2%” 
Cerca Sezioni 14 dic
Vicino
Annuncio
08 dic 06:00

Salvini e Di Maio tirano dritto: “Il deficit non scende oltre il 2,2%” 

La Stampa
La trattativa sul deficit si è incartata. Matteo Salvini e Luigi Di Maio si sono impuntati e hanno intenzione di cedere soltanto 0,1 punti a testa, facendo scendere il disavanzo al 2,2%. Una soglia che non verrà accolta da Bruxelles, che chiede di andare più giù, sotto al due per cento. I vice premier non sono disposti però a rinunciare a tanto, ci...
vai alla notizia
 Mi piace Rispondi
Annuncio

Commenti

Ancora nessun commento...
In Cima

Impostazioni di Data

Oggi è venerdì 14 dicembre 2018

+ 1 -
+ 1 -
+ 2016 -

Vicino

Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie, come descritto nella nostra politica dei cookie.

Accetto

La Stampa

Vicino